• Italiano
  • English

menu

Matematica a Parma: prima in Europa e sesta nel mondo

Pubblicazioni d'eccellenza per professori Mingione e Palatucci
proff.Mingione  e Palatucci

L’Università di Parma, per quanto riguarda l’area di Matematica e Informatica, si posiziona al primo posto in  in Europa  e sesta nel mondo.  E’ il risultato fornito dalla classifica “CWTS Leiden Ranking 2016” (http://www.leidenranking.com/) che usa il criterio delle pubblicazioni di maggior impatto, ritenuto un parametro significativo per rilevare la ricerca di assoluta eccellenza. La classifica viene infatti costruita rilevando la percentuale delle pubblicazioni scientifiche “highly cited”, che si collocano cioè nel primo 1% di quelle più citate, nel periodo 2011-2014. L'Università di Parma nell'ambito della Matematica dimostra l'eccellenza della sua ricerca riuscendo a migliorare la sua posizione rispetto la stessa classifica del 2015 (leggi qui).  

Il CWTS Leiden Ranking  è una classifica annuale stilata dal Centrum voor Wetenschap en Technologische Studi dell’Università olandese di Leiden. E’ un ranking  particolarmente significativo in quanto è l’unico al mondo basato esclusivamente su indicatori bibliometrici (numero di citazioni sulle riviste scientifiche con maggiore Impact Factor), quindi rilevabili in materia oggettiva, mentre invece non tiene conto di indicatori di tipo reputazionale, di natura più soggettiva e meno precisata. 

Nella graduatoria dell'area Matematica spicca da anni l'Università di Parma,  grazie soprattuto all'attività di ricerca del professor Giuseppe Mingione che ha firmato la gran parte delle pubblicazioni highly cited. Le restanti pubblicazioni, che hanno contribuito all'eccellente piazzamento, sono firmate dal professor Giampiero Palatucci, recente acquisto del Dipartimento di Matematica e Informatica.  

Media allegati: 
Pubblicato Mercoledì, 22 Giugno, 2016 - 15:08 | ultima modifica Martedì, 7 Febbraio, 2017 - 10:36