• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

25 settembre: G-Factor a Parma, bando da 1 milione per startup “Life Science”

Presentazione del bando “Life Science Innovation 2020”, aperto fino al 31 ottobre. Un programma di accelerazione che supporterà 8 gruppi (team, spinoff o startup) nei settori pharma e biotech, medtech, nutraceutica, bioinformatica e bioingegneria

Parma, 13 settembre 2019 - Mercoledì 25 settembre alle 14.30 al Centro Sant’Elisabetta dell’Università di Parma (Campus Scienze e Tecnologie, Parco Area delle Scienze) il team di G-Factor, incubatore e acceleratore di startup del settore “Life Science” promosso dalla Fondazione Golinelli, presenterà il bando Life Science Innovation 2020, aperto fino al 31 ottobre.

Si tratta di una call del valore di 1 milione di euro e di un programma di accelerazione che supporteranno 8 gruppi (team, spinoff o startup) nei settori pharma e biotech, medtech, nutraceutica, bioinformatica e bioingegneria.

L’evento, co-promosso dall’Università di Parma e dal Tecnopolo, sarà aperto da Fabrizio Storti, Pro Rettore alla Terza Missione, e da Barbara Panciroli, Dirigente dell’Area Ricerca, Internazionalizzazione e Terza Missione dell’Ateneo di Parma e manager del Tecnopolo. L’Università di Parma e il suo Tecnopolo, nell’ambito della Terza Missione, appoggiano infatti le iniziative che mirano a creare sviluppo e occupazione a partire dalle applicazioni della ricerca svolta nelle strutture dell’Ateneo.

G-Factor, incubatore e acceleratore della Fondazione Golinelli, è un vero e proprio ecosistema che si pone l'obiettivo di trasformare l’alto potenziale di innovazione e tecnologia di giovani e scienziati, favorendo sempre più le possibilità di integrazione tra ricerca, industria e mercato.

Il programma di accelerazione proposto da G-Factor, G-Force, è su misura per ricercatori e giovani esperti di elevato profilo tecnico-scientifico, promuove i talenti e la crescita dei team sia nella dimensione imprenditoriale sia in quella di mercato.

La durata complessiva del percorso è di 9 mesi, con attività intensive e residenziali per i primi 3 mesi e non residenziali per i 6 mesi successivi, con workshop, mentoring, coaching e follow up remoto.

Per ulteriori informazioni si può visitare il sito di G-Factor, mentre a questo link sono disponibili il bando e la brochure illustrativa con la descrizione del programma G-Force.

Ulteriori dettagli e chiarimenti potranno essere richiesti il 25 settembre direttamente agli esperti della Fondazione Golinelli che interverranno alla presentazione

Per partecipare è necessario registrarsi qui.

Pubblicato Venerdì, 13 Settembre, 2019 - 10:16 | ultima modifica Venerdì, 13 Settembre, 2019 - 11:36