• Italiano
  • English

menu

#love2eduroam, campagna social per promuovere l’uso di Eduroam

Anche l’Università di Parma nella rete che permette a studenti, docenti e personale tecnico amministrativo di accedere con le proprie credenziali di Ateneo al Wi-Fi di altre istituzioni aderenti. Servizio disponibile in 89 paesi del mondo

Parma, 31 agosto 2018 – Si chiama #love2eduroam la campagna social avviata dalla Rete GARR (la rete nazionale a banda ultralarga dedicata alla comunità dell’istruzione e della ricerca)e da altre reti di ricerca europee per promuoverel’uso di Eduroam, il servizio che permette a studenti e ricercatori di accedere alle reti Wi-Fi di altre organizzazioni con le stesse credenziali della propria Università o ente di ricerca. Il servizio è disponibile in 89 paesi del mondo e sono circa 80 milioni all’anno gli accessi degli utenti italiani.

La campagna #love2eduroam è su Twitter, Facebook e Instagram, e invita studenti, docenti e ricercatori a postare immagini dei luoghi dove Eduroam è disponibile, con i tag #love2eduroam e @ReteGARR.
Le foto più belle verranno condivise sui canali social.

Anche l’Università di Parma aderisce a Eduroam, offrendo così un’opportunità importante alla propria comunità accademica: studenti, docenti e personale tecnico amministrativo dell’Ateneo in visita in un’istituzione o ente che aderisce a Eduroam, in Italia o all’estero,possono così accedere alla rete Wi-Fi di quell’istituzione semplicemente utilizzando le proprie credenziali Unipr.

Per informazioni: www.eduroam.it

Pubblicato Venerdì, 31 Agosto, 2018 - 16:28 | ultima modifica Lunedì, 3 Settembre, 2018 - 11:10