• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Pubblicata la graduatoria del bando CSEIA Open-Up

Successo dell’iniziativa del Centro Studi in Affari Europei e Internazionali: 20 i progetti presentati da docenti e ricercatori di diversi Dipartimenti dell’Ateneo. Ai primi dieci 1.500 euro per coprire le spese di pubblicazione del lavoro di ricerca

Parma, 18 ottobre 2018 – È stata pubblicata sul sito del Centro Studi in Affari Europei e Internazionali - CSEIA dell’Università di Parma la graduatoria finale relativa al bando interdipartimentale OPEN-UP (Outgoing Publications, Essays and Networks - University of Parma):un’iniziativa aperta alla partecipazione di tutto il personale docente e ricercatore dell’Università di Parma, oltre che agli assegnisti di ricerca, ai dottori di ricerca e ai dottorandi afferenti ai Dipartimenti o ai Centri di ricerca, con cuilo CSEIA ha inteso finanziare la pubblicazione, in forma open access, di review della letteratura o di saggi su riviste scientifiche nazionali o internazionali, o la pubblicazione di monografie, su temi legati al concetto di rischio nelle sue varie declinazioni. Ciò allo scopo di contribuire alla diffusione dell'attività di ricerca scientifica dell'Università di Parma su tematiche di rilievo per lo CSEIA, riducendo gli oneri a carico del personale docente e ricercatore e favorendo pubblicazioni di elevato livello.

Il bando ha avuto particolare successo: sono infatti stati presentati venti progetti da parte di personale docente e ricercatore afferente a diversi Dipartimenti dell'Ateneo. I progetti ricevuti, tutti di elevata qualità, sono stati valutati in base ai criteri previsti all'art. 5 del bando (innovatività della tematica, interdisciplinarietà e intersettorialità del progetto, presenza di coautori internazionali, impatto del prodotto, possibilità che il progetto funga da volano per ulteriore attività di ricerca).

Le proposte che sono risultate tra le prime dieci classificate riceveranno un contributo finanziario di 1.500 euro, destinato alla copertura, totale o parziale, delle spese di pubblicazione del relativo lavoro di ricerca.

Sarà inoltre cura dello CSEIA organizzare, d'intesa con i proponenti, seminari e momenti di approfondimento scientifico, aperti alla cittadinanza, sui temi oggetto delle ricerche finanziate.

 

Pubblicato Giovedì, 18 Ottobre, 2018 - 12:24 | ultima modifica Venerdì, 19 Ottobre, 2018 - 13:36